Gianvittorio Longo

FINP, Gianvittorio Longo conquista il bronzo ai Campionati Italiani Assoluti Estivi

0 di Jessica Mastroianni

Da piccola società a grande realtà il passo è breve, se si hanno la determinazione e la costanza della Arvalia Nuoto Lamezia, così come anche tutti i suoi principi, sposati pienamente dagli atleti che ne stanno portando in alto il nome. Uno tra questi è senz’altro Gianvittorio Longo, classe 2001, protagonista lametino dei Campionati Italiani Assoluti Estivi, disputati negli scorsi giorni a Napoli.

Dopo aver conquistato la nomina di testimonial del Comitato italiano paralimpico Calabria e un bronzo già un anno fa nella medesima kermesse con il tempo di 1’48″36 nei 100m rana categoria SB9, Gianvittorio è tornato nel capoluogo campano per mettersi nuovamente alla prova.

Una prova superata brillantemente, se si pensa che Longo è riuscito a qualificarsi nella gara dei 50 Stile Libero Assoluti, Classe S8 (00:39.30), mentre nei 100 Rana Assoluti, Classe SB8, è arrivato terzo con un tempo pari a 01:47.62.

Un altro importantissimo risultato che si aggiunge a una già corposa collezione per l’atleta e per la società della piscina comunale “Salvatore Giudice” di Lamezia Terme, che nel godere di questa grande soddisfazione, sono già pronti a guardare avanti, mirando a nuove mete e a nuovi traguardi.