Bottino di medaglie d’oro per l’Arvalia Nuoto Lamezia durante l’esperienza nazionale a Pesaro

0 di Jessica Mastroianni

«Sono stati due giorni molto intensi che hanno accompagnato gare di alto livello», è tanta la soddisfazione di mister Massimo Borracci per gli ottimi risultati conseguiti dagli atleti lametini durante l’esperienza nazionale a Pesaro. Ben 249,50 punti conquistati dal team della Arvalia Nuoto Lamezia, che hanno consentito alla società che gestisce la piscina comunale Salvatore Giudice di Lamezia Terme di accaparrarsi il quarto posto nella classifica complessiva della kermesse, nonostante la partecipazione di 39 squadre provenienti da tutt’Italia.

Tempi di valore nazionale e record strepitosi sono stati il frutto di un grande impegno che gli agonisti hanno profuso in vista delle finali nazionali del 21, 22 e 23 luglio che si disputeranno a Cosenza, sebbene fossero reduci da 11 ore di viaggio e dalle precedenti gare nella città dei Bruzi.

«Un vero e proprio incredibile bottino di medaglie, visto che si è trattato di una manifestazione nazionale», ha commentato ancora mister Borracci, sottolineando le 16 medaglie d’oro conquistate in presenza di tutte le più forti squadre italiane.

A ottenere grandi risultati durante la manifestazione natatoria sono stati:

Maglia Martina – 1° posto nei 50m Stile Libero Unica Femmine, 1° posto nei 50m Dorso Unica Femmine, 1° posto nei 200m Dorso Unica Femmine, 1° posto nei 100m Dorso Unica Femmine, 2° posto nei 100m Stile Libero Unica Femmine;

Muggeri Gabriele – 1° posto nei 50m Stile Libero Unica Maschi, 1° posto nei 50m Farfalla Unica Maschi, 1° posto nei 100m Farfalla Unica Maschi, 1° posto nei 200m Farfalla Unica Maschi, 3° posto nei 100m Stile Libero Unica Maschi;

Pittelli Gianluca – 1° posto nei 100m Stile Libero Unica Maschi, 1° posto nei 50m Rana Unica Maschi, 1° posto nei 200m Stile Libero Unica Maschi, 1° posto nei 100m Rana Unica Maschi, 1° posto nei 200m Rana Unica Maschi;

Gullo Danila – 1° posto nei 50m Dorso Unica Femmine, 1° posto nei 200m Dorso Unica Femmine, 3° posto nei 100m Dorso Unica Femmine;

Grasso Leonardo – 3° posto nei 200m Dorso Unica Maschi.

E ancora:

1° posto staffetta 4X100m Misti Esordienti A Maschi (Devito, Muggeri, Pittelli e Perri);

3° posto staffetta 4X100m Stile Libero Esordienti A Maschi.

«Anche coloro che non figurano tra i primi posti – ha precisato il coach – hanno dato molta soddisfazione. Gareggiando con atleti più grandi, si sono posizionati dopo, ma se si fa una classifica in base al loro anno di nascita risultano assolutamente avanti».

Da citare, quindi, le ottime prestazioni di De Pace Giorgio, col primo posto nei 50 e 100 Stile Libero anno 2007, nei quali ha conseguito i suoi record personali, e anche quelle di Furci Aurora col terzo tempo nei 200m Misti anno 2006.

Tra quest’ultimi ci sono proprio Macri’ Chiara Maria, De Sando Gaia Anna, Ottaviano Gaia Anna Silvana, Gaetano Benedetta, Perri Francesco, Garritano Riccardo, Perri Carlo, De Giorgio Vienni Niccolò, Ventura Angelo, Galati Cristina Francesca, Rocca Giulia, Cimino Mariafrancesca, Lico Demis Francesco, Torcasio Giulio, Talarico Angelo e Devito Antonio.