La Arvalia Nuoto Lamezia conquista il 3° posto di Società Propaganda!

0 di Jessica Mastroianni

Il mese di dicembre si è aperto senz’altro in positivo per la Arvalia Nuoto Lamezia, che ha dimostrato ancora una volta di essere in continua crescita e di avere intenzione di migliorarsi sempre più.
La società che gestisce la Piscina Comunale lametina è stata impegnata nel 5° Trofeo Furfaro – Trofeo Propaganda 1^ Tappa Campionato Invernale, svoltosi sabato 1 presso la Piscina Apan di Reggio Calabria e domenica 2 presso il Centro Sportivo Parco Caserta di Reggio Calabria, conquistando il 3° posto di Società Propaganda.

Diversi i nuotatori lametini che hanno conquistato il gradino più alto del podio: nella mistafetta 4×25 stile libero esordienti c sono stati Valeria Turtoro, Riccardo D’Ippolito, Daniel Lico e Giorgia Bisurgi a meritare la medaglia d’oro. Bronzo per Desire Perri, Pino Cuda, Felicia Conace e Domenico Strangis nella staffetta 4×25 mix esordienti. E ancora oro per Giulia Cianflone, argento per Fabiola Currado, Amelie Signore, Giorgia Bisurgi, Valeria Turtoro, Daniel Lico, Flavio Cozzoli, e bronzo per Antonio Lento e Francesco Gallo che hanno regalato delle performance natatorie davvero convincenti.

WhatsApp Image 2018-12-03 at 09.11.40

Ma lo scorso weekend è stato piuttosto articolato per la Arvalia, che ha altresì gareggiato con estremo entusiasmo presso la Piscina Giovino di Catanzaro Lido, dove si è disputato il 2° Trofeo ‘Città tra i due mari’ di Nuoto Master, e anche a Vibo Valentia, dove si è svolto il concentramento di pallanuoto propaganda nel corso del quale i piccoli allievi della Arvalia sono riusciti a ottenere ottimi risultati pur essendo alla loro prima esperienza.

Su tre gare, infatti, i giovanissimi nuotatori lametini hanno avuto la meglio sia contro la Cosenza Nuoto che contro il Vibo Ipponium, regalando grandissima soddisfazione alla loro fiera società. Sono stati 11 ragazzini dai 9 ai 12 anni gli artefici di questo nuovo trionfo: Francesco Muraca, Kevin Fava, Giuseppe Mascaro. Lorenzo Muraca, Raffaele Bianchi, Cristian Strangis, Domenico Furci, Battista Buongiovanni, Luca Moraca, Pietro Perri ed Emmanuele Salatino.

WhatsApp Image 2018-12-03 at 09.10.02

In generale, un risultato positivo per l’intero movimento propaganda calabrese che, specie per quanto riguarda la pallanuoto, mancava sullo scenario sportivo regionale.

In particolare, un risultato davvero positivo per la Scuola Nuoto lametina e per il settore propaganda – di nuoto e pallanuoto – nato come una piccola realtà che sta dimostrando che con caparbietà, tenacia e lavoro i riconoscimenti non tardano ad arrivare e che con questo weekend si unisce al progetto agonistico della società Arvalia Nuoto Lamezia.